Puntata n° 20

Un viaggio inaspettato nella Sardegna

Nei mesi successivi i lotti di terreno attorno il Pozzo vennero trasformati in un grosso cantiere, vennero realizzati diversi immobili che dovevano contenere nuovi ed innovativi macchinari tra cui: Due grosse macchine a vapore; Due macchine dinamoelettriche Siemens ; Una macchina d’estrazione ad acqua compressa per il funzionamento delle perforatrici Brandt ; Un sistema di ventilazione per arieggiare la Galleria ; Una linea elettrica con illuminazione ad incandescenza ( lampadine Cruto e Swan) ; Una pompa elettrica per portare l’ acqua alla macchina d’ estrazione ; Una linea telefonica dal Pozzo verso la Miniera di Monteponi e la Stazione di Gonnesa.
Foto Archivio Storico Iglesias , Ingresso Galleria Maria perforatrici Brandt.

Puntata n° 21